Cosa dice la legge

 

La birra è per legge definita artigianale quando è prodotta da piccoli birrifici indipendenti e non sottoposta, durante la fase di produzione, a processi di pastorizzazione e microfiltrazione. Nessun accenno né all'utilizzo di additivi o eccipienti né alla centrifugazione (che può essere più invasiva rispetto alla filtrazione). Inoltre, per legge gli alcolici devono recare in etichetta solo gli allergeni, quindi si possono usare eccipienti, additivi e ingredienti senza dichiararlo.

 

Cosa abbiamo scelto di fare

 

Facciamo birre artiginali, vegan e non centrifugate

- Artigianali: le produciamo presso piccoli birrifici indipendenti, non le pastorizziamo né filtriamo.

- Vegan: molti additivi ed eccipienti non sono adatti a un'alimentazione vegana e, francamente, non dovrebbero essere adatti neppure a un'alimentazione umana; visto che non ne usiamo e non usiamo neppure miele o crostacei, le nostre birre sono Vegan.

- Non centrifugate: per ottenere un prodotto pulito non centrifughiamo, ma utilizziamo il tempo e il controllo delle temperature; un processo più lento e costoso, ma che rispetta i tempi dei microorganismi grazie ai quali la fermentazione è resa possibile. Il prodotto risultante ha più vita al suo interno. Non a caso nelle cantine di Cantillon c'è una targa con scritto 'Il tempo non rispetta ciò che viene fatto senza di lui'; non vale solo per le sour, ma per tutti i prodotti del settore alimentare e per tutti i prodotti veramente artigianali. 

 

 

Perché abbiamo fatto questa scelta?

Per biofilia, amore della vita e, in particolare, dei microorganismi della fermentazione: come si può per motivi venali non rispettare l'acre lavoro di questi piccoli esserini?!?

Per amore del sapere e spirito di automiglioramento: è molto più stimolante birrificare senza scorciatoie o aiutini.

Per radicarci: fare birra senza sofisticazioni è un modo per ricontattare la parte poco civilizzata di noi, quella che scopre e impara facendo, quella che rischia, quella che si affida alla natura.

Per amore della natura: la natura ha tutto ciò che serve ed è confortante vederlo confermato a ogni cotta.

...Ma soprattutto perché un prodotto vivo e autentico ha un sapore decisamente migliore di qualunque magia si possa fare in modo artificiale. La pensiamo così.